giovedì 16 novembre 2017

concorso biblioteca

CONCORSO Biblioteca
IV edizione

Per la quarta edizione del Concorso indetto dalla Biblioteca del Maffei, i partecipanti, a seconda dell'anno di frequenza, potranno scegliere tra una delle seguenti tracce: 
   
  Biennio 

Giallo nell’antica Grecia o nell’antica Roma

   Triennio 
A scelta:

1. Lettera dal fronte della Prima Guerra Mondiale


2. Si continui uno dei seguenti incipit: 

- D.BUZZATI, da “Sessanta racconti” : Sciopero dei telefoni
Il giorno che ci fu lo sciopero dei telefoni e dei telefonini, si lamentarono nel servizio irregolarità e stranezze. Fra l’altro, le singole comunicazioni non erano isolate e spesso si intrecciavano, cosicché si udivano i dialoghi degli altri e vi si poteva intervenire …

- N.GINZBURG, da: “Mai devi domandarmi”: Viaggiatori maldestri
Esistono persone che sanno viaggiare; altre che non sanno.

* Il racconto può essere svolto anche in chiave umoristica.
* Non è necessario rifarsi allo stile e ai temi degli Autori degli incipit.
* Indicare un titolo.

_________________________________________________________________________________

REGOLAMENTO

- Iscrizioni entro il 13 Dicembre 2017 al seguente link
- Per i racconti utilizzare il formato scaricabile dal link, da compilare nelle parti in rosso (nome, classe, sezione: biennio/triennio, titolo).
- Lunghezza massima per Biennio e Triennio: 2 fogli A4, come da formato scaricabile.
- Gli elaborati, nel formato scaricato dal link, vanno inviati al Prof. Claudio Baschera entro
Venerdì 20 APRILE 2018

Premiazione : Maggio 2018
I PREMIO Biennio: 100 euro in buoni libro
II PREMIO Biennio: 50 euro in buoni libro
I PREMIO Triennio: 100 euro in buoni libro
II PREMIO Triennio: 50 euro in buoni libro










I premi sono offerti dalla Fondazione Zanoni, che patrocina il Concorso.







Per informazioni: matilde.bandini@liceomaffeivr.gov.it, anna.frassati@liceomaffeivr.gov.it, angela.mondello@liceomaffeivr.gov.it, andrea.paon@liceomaffeivr.gov.it, loretta.peroni@liceomaffeivr.gov.it

I Docenti responsabili
della Biblioteca